fratelli FACCHINI

Solo col lavoro agricolo può aversi una vita razionale, morale. L’agricoltura indica cos’è più e cos’è meno necessario. Essa guida razionalmente la vita. Bisogna toccare la terra. (Lev Tolstoj)
L’azienda agricola italiana “fratelli FACCHINI” è ubicata in agro di Giovinazzo, comune del nord barese affacciato sull’Adriatico. L’azienda opera da oltre quarant’anni nel campo dell’orticoltura protetta, passando, da ormai oltre venti anni, dalla tradizionale coltivazione nel terreno, all’innovativa tecnica di coltura idroponica, di cui è pioniera a livello regionale. L’azienda, certificata GlobalGap, si estende su una superficie di circa 15 ettari, di cui 10 in coltura sotto serra. La produzione caratterizzante l’azienda è il pomodoro.
mano-icon

passione dei campi

Il primo uomo fu un agricoltore, e ogni nobiltà storica riposa sull’agricoltura. (Ralph Waldo Emerson)
La gestione tecnica delle coltivazioni è affidata ad uno dei fratelli, l’Agronomo dott. Pietro Facchini, che cura la produzione fondendo il know-how accademico e l’attività di ricerca con la diretta applicazione nei cicli produttivi. Risultato di questa passione dei campi è garanzia di qualità organolettiche e salubrità delle produzioni.
campo-icon

produzione

Dimenticare come zappare la terra e curare il terreno significa dimenticare se stessi. (Mahatma Gandhi)
I cicli di coltivazione del pomodoro, coltivato in diverse tipologie (pomodorino insalataro, pomodoro datterino, pomodoro ciliegino, ecc.), sono due nell’arco dell’anno: il primo trapianto tra fine febbraio e metà marzo, con produzione che va dai primi di maggio fino a fine luglio; il secondo trapianto da metà luglio a metà agosto, con produzione che inizia a fine settembre e procede fino a metà febbraio. La produzione è interrotta solo nei mesi ritenuti non idonei all’ottenimento di un prodotto di elevata qualità.
pianta-icon

pomodoro

La sua polpa vivente, è una rossa viscera, un sole fresco, profondo, inesauribile, (Pablo Neruda)
Caratteristiche di pregio del pomodoro sono la salubrità e la sapidità dei frutti. Per la salubrità, massima cura è posta nella difesa delle colture, privilegiando l’uso di mezzi biologici di difesa (lancio di insetti utili, confusione sessuale, nonché la salvaguardia di popolazioni spontanee di insetti predatori degli insetti dannosi). La sapidità è nello speciale e armonioso equilibrio tra dolcezza e acidità del frutto, profumato, gustoso e sensorialmente invitante. L’eccellenza ottenuta dalle analisi sensoriali, a cui l’azienda si sottopone periodicamente, è testimonianza di un prodotto che si mangia con gli occhi e si gusta in tutta la sua dolcezza. Il ridotto contenuto idrico dei frutti rende il pomodoro consistente, altamente conservabile nel tempo e idoneo al lungo trasporto.
La commercializzazione del prodotto avviene sia nella GDO italiana sia sui mercati nazionali.
pomodoro-icon

Contattaci

Facciamo olio con un pensiero rivolto alla nostra terra e ai nostri clienti.

Schermata-2016-08-03-alle-10.42.37

Sede produttiva:
Molfetta Bari Italia | contrada Lama Martina

mobile:
329 6170677 | 328 5388560 | 328 6555341

E-mail:
ff@fratellifacchini.it